"A Tavola con il Nobile" è un contest enogastronomico, creato nel 2003 dal giornalista Bruno Gambacorta in collaborazione con il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano, che si tiene ogni anno durante il penultimo weekend di Agosto. L'evento consiste in una sfida culinaria che vede protagoniste le otto contrade di Montepulciano, alle quali viene richiesto di reinventare le ricette tipiche locali e abbinarle con un Vino Nobile di Montepulciano. Lo scopo è quello di far risaltare i sapori caratteristici sia degli ingredienti che del prestigioso vino autoctono. Le ricette vengono poi valutate da una giuria composta da 30 giornalisti enogastronomici.

Ecco la ricetta del Fagiano al caramello di Vino Nobile di Montepulciano e miele della contrada di Poggiolo che ha partecipato al contest A Tavola con il Nobile, durante l’edizione 2016

Ingredienti (per 4 persone):

  • Fagiano di circa 1 Kg.
  • 20 gr. di pepe verde fresco
  • 1,5 cl. di Olio Extravergine di Oliva
  • 6 cl. di Brodo
  • Sale

Per il caramello:

  • 40 gr. di Miele Millefiori
  • 1/2 litro di Vino Nobile di Montepulciano

PROCEDIMENTO:

Far ridurre il Vino Nobile di Montepulciano in un pentolino, lasciando evaporare.

Versare il miele in una casseruola facendo caramellare; aggiungere la riduzione di vino e far addensare leggermente. Con il caramello ottenuto spalmare con cura il fagiano, salarlo e cospargerlo con metà del pepe verde tritato.

Sistemare il fagiano in una pirofila con l’olio, mettere in forno già caldo e cuocere a bassa temperatura (150°C) per circa un’ora. Bagnarlo di tanto in tanto con il brodo e con il sugo di cottura. Infine dividere il fagiano in quarti, far restringere bene il fondo di cottura, dopo averlo sgrassato, e con un pennello lucidare i pezzi di fagiano.

Cospargere la carne col restante pepe verde e lasciar gratinare per pochi minuti. Servire subito, accompagnando con il sugo di cottura rimasto.