Il territorio di Montepulciano, con gli splendidi paesaggi della Valdichiana e della Valdorcia, è visitato ogni anno da migliaia di turisti alla ricerca di esperienze autentiche e coinvolgenti: che si tratti di natura, cultura, musica, enogastronomia o Vino Nobile, le opportunità sono numerose e adatte ai gusti più diversi. Tra i tanti modi per visitare e vivere questo territorio, però, non si era ancora sviluppato pienamente l’amore per la vacanza vintage e per le moto d’epoca.

Una passione per un modo diverso di vivere il territorio, con il gusto del vintage, è proprio quello che ha guidato Dario Rossi a sviluppare il progetto di “Vintage Tours”, una società di noleggio per vacanze d’epoca che cerca di emulare lo stile e i ritmi di vita di cinquant’anni fa. Vivere i paesaggi, i sapori e gli odori di Montepulciano è un conto: farlo a bordo di una Vespa d’epoca è un altro, più orientato all’approccio lento e romantico, accogliente e genuino.

Dario ha sempre avuto la passione per il vintage, dagli oggetti (nel negozio sono presenti alcuni antichi frigoriferi, telefoni e juke-box perfettamente funzionanti) alle moto d’epoca. È dalla sua passione che si è sviluppato un lavoro, con la speranza di renderlo un punto di riferimento per la zona:

“Avevo sei Vespe – ci racconta – ma cosa potevo farci, a parte spolverarle? Ho cominciato a invitare i miei amici di Roma per alcuni tour in Vespa di queste zone, abbiamo fatto picnic, scattato foto, visitato le terme… sono state delle belle esperienze. Volevo condividere l’amore per questo territorio con gli amici, e permettere loro di visitarli con dei ritmi meno frenetici rispetto alla vita cittadina.”

vintage tours newDa quell’esperienza è nata l’idea di dare a tutti la stessa possibilità. Adesso Vintage Tours può contare venti Vespe da noleggiare ai turisti, e ha ampliato le attività; inizialmente si trovava all’interno dell’agriturismo “Le Stringaie” di Montepulciano Stazione, ma dal 1° Aprile ha aperto la nuova sede in Piazza dell’Amicizia, tra Montepulciano e Pienza. Oltre alle Vespe d’epoca i turisti possono scegliere le auto d’epoca, le nuove Vespe, i quad o le bici; nel noleggio è compresso casco, sottocasco, k-way, zaino e mappa, a cui si possono aggiungere i walkie talkie, i cestini da pic-nic, il selfie stick e la telecamera GoPro per registrare il viaggio. Senza contare il supporto tecnico, disponibile per chi non avesse dimestichezza con i sistemi di guida meno moderni e particolarmente indicati per i gruppi più numerosi.

“Il percorso preferito? Sicuramente quello che parte da Montepulciano, passa per Pienza, Bagno Vignoni e torna indietro per Monticchiello. Anche Bagni San Filippo è un’ottima meta per chi vuole arrivare più lontano e ama fare il bagno nelle terme all’aria aperta. Comunque, tutta la zona offre panorami invidiabili, tra la Valdorcia, le Crete Senesi, il Lago Trasimeno e tanto altro…”

Dario ci tiene a precisare che l’obiettivo di Vintage Tours non è quello di offrire una vacanza commerciale, ma di concentrarsi sulle esperienze vere e autentiche. Non soltanto i paesaggi ma anche i prodotti tipici, la ricerca dei piccoli produttori che offrono emozioni più genuine, la possibilità di vivere bene e senza stress in un territorio magnifico e di cui tanti ospiti si sono innamorati.

“La cosa più bella è quando un ospite ti dice che è stata la giornata più divertente della sua vacanza in Italia. La Vespa è il mezzo che ti permette di vivere in modo diverso il territorio, ma è questo territorio che offre tanto, con le sue eccellenze enogastronomiche, la sua storia e la sua cultura, la bellezza dei suoi paesaggi.”

Paesaggi che devono essere protetti e rispettati, quindi. Un’altra delle idee di Vintage Tours è quella di incentivare il rispetto per l’ambiente, anche mentre si è in viaggio. Il mozzicone non si butta per terra! Dario ha fatto preparare dei posacenere tascabili e morbidi, composti da un materiale antincendio, che permette di ospitare i mozziconi senza buttarli in giro. “Anche questa – ci spiega – è una forma di rispetto nei confronti di una zona che mi sta dando questa bellissima opportunità.”

Vintage Tours ha inaugurato la sua attività attraverso un blog tour nel primo weekend di Aprile, in cui sono stati coinvolti travel blogger e appassionati di moto d’epoca. Ecco alcune immagini della giornata nei video curati da Diego Mancuso, un altro assaggio di un modo diverso e genuino di vivere il territorio!