Vino Travels Italy: degustazioni di Antico Colle

Oggi ospitiamo il contributo di Jennifer Martin, autrice del blog “Vino Travels Italy”, che ci racconta le sue degustazioni di Antico Colle Rosso e Vino Nobile di Montepulciano. Buona lettura, e buone degustazioni!

“La settimana scorsa ho assaggiato i vini di due produttori che vorrei condividere con voi nel corso dei prossimi due articoli, Antico Colle e Fabrizio Dionisio. Entrambi sono originari della regione Toscana, il primo a Montepulciano e il secondo a Cortona. Ho provato un paio di fantastici vini da entrambi i produttori e sono orgogliosa di poterli proporre come rappresentante di vini, soprattutto quando lavoriamo con un sacco di piccole cantine di medie dimensioni che è ciò che mi piace promuovere. In questo modo i miei lettori sono sempre consapevoli del fatto che sto rimanendo fedele al progetto di educare i consumatori sulle diverse tipologie di uve provenienti dai territori di tutta Italia; il mio compito è quello di continuare a coltivare la mia passione per incontrare le persone che lavorano nel settore e aumentare la mia conoscenza nel mondo del vino. Il mio blog e l’amore per l’Italia vengono prima di tutto il resto e sempre sarà così; non potrò mai promuovere un vino, anche se lo vendo o ne prendo un campione, se non mi piace o  non riesco ad apprezzarlo per qualche certa unicità.

antico colle jenniferMontepulciano si trova in provincia di Siena, ed è una zona collinare dove ogni vigneto e la qualità dei vini sono determinati dalla posizione e l’angolo di esposizione al sole, così come l’altitudine e il clima. Mi ricordo di qualche anno fa, quando potevo viaggiare a Montepulciano e per la maggior parte del viaggio potevo fermarmi in molte cantine senza prenotare e degustare i loro vini. Adesso, invece, se state visitando la zona, vi consiglio vivamente di cercare alcune cantine in anticipo per prenotare qualcosa, in quanto è molto più difficile trovare dei posti liberi. Questo significa che più persone stanno visitando la zona e vogliono degustare questi vini, a dimostrazione di un grande successo! Anche la città è fantastica, ma portatevi scarpe comode per percorrere i tratti nella salita fiancheggiata da negozi, fino alla grande piazza in cima. In uno dei prossimi articoli condividerò con voi tutte le mie immagini e altre esperienze che ho assaporato a Montepulciano.

Antico Colle, si trova a Montepulciano, nella parte orientale della zona vinicola conosciuta come Gracciano. Tre generazioni della famiglia Frangiosa hanno preso parte alla produzione dei vini. Possiedono circa 60 acri (25 ettari) di terreno a circa 300-400 metri sul livello del mare. Ho provato le seguenti degustazioni:

  • 2012 Antico Colle Chardonnay 
  • 2012 Antico Colle Toscana Rosso 
  • 2011 Antico Colle Chianti Colli Senesi 
  • 2011 Antico Colle Rosso di Montepulciano 
  • 2011 Antico Colle Vino Nobile di Montepulciano 

Antico-Colle-Vino-Nobile-di-MontepulcianoHo apprezzato molto il Chianti Colli Senesi, che si avvicina di più a un Chianti o a un vino da ogni giorno, ma i miei preferito sono stati il 2011 Antico Colle Rosso di Montepulciano DOC e il 2011 Antico Colle Vino Nobile di Montepulciano DOCG. Ho scelto questi due per la qualità e le caratteristiche che apprezzo in ogni vino. Ho sentito che il Rosso di Montepulciano può essere bevuto da solo, mentre il Vino Nobile di Montepulciano è preferibile in accoppiamento con qualche cibo. Magari un stinco di agnello brasato o di cinghiale, che è un piatto tipico toscano.

L’Antico Colle Rosso di Montepulciano si compone del 95% di Prugnolo Gentile, che è un clone del vitigno Sangiovese, e di un 5% merlot. La macerazione di questo vino dura circa 15 giorni in serbatoi d’acciaio inox ed è quindi leggermente pressato dai tini. Viene invecchiato per 6 mesi in botti di rovere francese e successivamente raffinato in bottiglia per 4 mesi. Di colore rosso rubino, sembrava leggermente muffito al naso combinato con ciliegie, e al palato ha avuto un accenno di quercia e ciliegia vivace. Un vino con una bella eleganza e con il sapore che indugiava oltre la degustazione.

Il Vino Nobile di Montepulciano Antico Colle è un vino premiato dal Wine Enthusiast (93/100). E’ composto dal 100% di Prugnolo Gentile. Le uve vengono vinificate in vasche di acciaio inox, pigiata e ripassate sopra con il mosto. Dopo circa 20 giorni di macerazione il vino risulta pressato. Viene poi invecchiato per 24 mesi in piccole o medie botti di rovere di Slavonia, successivamente viene raffinato per 6 mesi in bottiglia. Questo è il tipo di vino che si dovrebbe far decantare. Il colore di questo vino era più scuro e al palato ha mostrato un sapore fruttato ricco di ciliege secche con alcuni lievi sentori di rovere, tutti ben equilibrati con l’acidità, e la degustrazione si è conclusa con un bel finale persistente.

Rimanete sintonizzati per altre esperienze di degustazioni di vino! 

(Racconto di Jennifer Martin – English version on Vino Travels Italy – Email: vinotravels@hotmail.com)

Montepulciano Blog
Il destination blog di Montepulciano, la tua esperienza da vivere e raccontare! Vogliamo raccontare un territorio unico come quello di Montepulciano attraverso il punto di vista di blogger appassionati, locali e internazionali, che possano offrire un punto di vista “glocale” e spalancare l’esperienza poliziana a tutto il mondo.

Leave a Comment

TOP